Canapa Expo: una vetrina a 360° su un settore in crescita costante

Al via venerdì 22 novembre la seconda edizione di Canapa Expo presso il Parco Esposizioni NovegroMilano. Centinaia di espositori e professionisti da ItaliaSpagnaGermaniaDanimarcaSvizzeraPaesi Bassi saranno a disposizione di famiglie, appassionati, curiosi, addetti ai lavori, medici e scienziati con migliaia di prodottiseviziinformazione per raccontare a 360° un settore che, complessivamente, si stima in crescita, al 2025, a 146 miliardi di dollari di indotto mondiale.

Peculiarità di Canapa Expo è l’importanza dedicata a conoscenzaformazione. Oltre alla parte espositiva, la manifestazione prevede infatti presentazioni di librihelpdesk per il pubblicoworkshopconferenze per approfondire tutte le tematiche legate al mondo della canapa. Dalla filiera agricola alla bioedilizia, dal tessile al cosmetico passando per il medicale e la bioplastica. Canapa Expo è inoltre accreditata come unica fiera di settore italiana per l’erogazione di crediti formativi professionali riservati ad architetti, medici, farmacisti e veterinari.

Negli oltre 13.000 mq della location saranno presenti le riviste di settore, le associazioni di categoria e i più importanti produttoridistributori da tutta Europa con le più innovative varietà di canapabanche del semeinfiorescenze declinate nei diversi settori dove si sviluppa questo mercato.

E’prevista una forte presenza di start up imprenditoriali che si occupano di seguire i professionisti nei vari passaggi della filiera produttiva, dai fertilizzanti naturali alle apparecchiature più moderne per il trattamento e la lavorazione della materia prima: laboratori chimici, servizi integrati e consulenza, attrezzature e tecnologie per chi vuole investire nel business della canapa.

Un’ampia offerta anche per il food & beverage, dalla piadina alla canapa al miele con CBD, ma anche pizza e dolci realizzati sempre utilizzando semi, foglie e fiori. Non mancheranno birra, succhi e il vermouth alla canapa per poi finire con il caffè, anche questo realizzato con i principi attivi della pianta.

Il settore beauty darà invece spazio a creme per le mani con canapa e CBD, sieri antiage, olio di canapa e numerose linee di prodotti biologici oltre che tisane rilassanti, tè e regolatori del sonno.

Durante i giorni della fiera sarà disponibile il servizio di navetta gratuita andata e ritorno dalla stazione di Lambrate. Ai portatori di handicap e accompagnatori sarà riservato ingresso gratuito.

 

Precedente Riscaldamento: conviene affidarsi a una pompa di calore? Successivo Come comprare azioni Juventus. Guida e consigli