Casette per le caramelle, realizzatela con i bambini. Con il riciclo e l’uso degli acquarelli

CASETTA DELLE CARAMELLE FAI DA TE

Realizzare una casetta per le caramelle, fatta apposta per i bambini, è davvero facile e veloce. Basta procurarsi l’occorrente, riciclando ciò che avete in casa. Questo vi servirà a capire l’importanza del riuso, che diminuisce la mole di rifiuti da smaltire e fa diventare la vostra quotidianità davvero eco sostenibile. Tutto può esservi utile per creare una bellissima casetta delle caramelle, che potete regalare, mettere sotto l’albero a Natale o donare per la Pasqua, riempendola con tutti i dolciumi che i vostri bambini amano di più.

LEGGI ANCHE: Scatole di cartone, con il riciclo creativo si trasformano in lampade e giochi per bambini (foto)

CASETTA DELLE CARAMELLE PER BAMBINI

Vediamo insieme cosa fare e come farlo:

  • Per realizzare una casetta delle caramelle, potete adoperare una scatolina di robiola, rialzandola con del cartoncino ondulato, di quello dell’incarto dei biscotti. Poi, la si può decorare con una bella finestra a forma di cuore e fare il tetto con del cartoncino. Per le tegole, si può usare della carta rossa o a fantasia.
  • Procuratevi degli acquerelli, della colla vinavil, un foglio plastificato, una mollettina di legno, delle forbici, un pennello e un righello. Scaricate i template online e poi ritagliate le sagome. Con un taglierino, ritagliate anche le finestre, aprendole. Poi piegate la casetta seguendo le linee guida, utilizzando il righello. A questo punto, incollate il foglio plastificato sulla parte interna della finestra. Dopodiché, incollate la casetta col pennello e la colla vinilica. Infine, potete dipingere la casetta e il tetto con gli acquerelli. Quando avrete finito di dipingere, incollate un lato del tetto sopra la casetta e chiudete la scatolina con la mollettina. La vostra casetta porta caramelle e dolciumi vari è pronta! 
  • Oltre che porta caramelle, la vostra casetta può anche contenere gli ovetti pasquali. La casetta in questione la si può regalare ai bambini al posto delle uova vere e proprie oppure può diventare un regalo aggiuntivo. Innanzitutto, dovete stampare i template da internet e scegliere poi quella che vi aggrada di più. Dopodiché, dovete ritagliare i bordi esterni della prescelta, adoperando le forbici. Mettete la casetta su di un piano per lavorare più facilmente e con un cutter e un righello ritagliate tutte le finestre e la porta. Dopodiché, potete ripiegare la casetta e incollare i bordi lasciando aperto il lato superiore. Ora non vi resta che fare dei fori sulla parte alta delle uova per farci passare il nastrino colorato. Incollate i bordi interni del tetto alle uova e poi inserite all’interno della casetta tutti i dolciumi che volete, uova in primis ovviamente.

RICICLO CREATIVO: IDEE CURIOSE DA REALIZZARE CON I BAMBINI

 

Precedente Si sveglia di nuovo il vulcano Krakatoa in Indonesia: eruzione con cenere alta più di 14 km. Allerta tsunami Successivo Coronavirus, come imparare a non toccarsi il viso. Un gesto che facciamo 23 volte all’ora